Il blog

pilastri successo imprenditoriale

I 3 + 1 pilastri del successo imprenditoriale

Raggiungere il successo imprenditoriale: chi non lo desidera? Per le imprenditrici che hanno avviato la loro attività già da un po’ di tempo, questa aspirazione si accompagna spesso al desiderio di portare un impatto maggiore nel mondo attraverso il proprio business. A volte però è come se ci fosse un tetto invisibile che è difficile superare: non si va oltre un certo fatturato, il numero di clienti e di follower aumenta molto a rilento, ci si sente bloccate nel livello attuale senza sapere come proseguire.
Dopo anni di percorsi di crescita personale, professionale e spirituale e con alle spalle centinaia di ore di coaching per seguire un gran numero di entrepreneur, ho individuato i 3 + 1 fattori del successo imprenditoriale. E oggi ho deciso di parlartene.

Imprese di successo: cosa si intende per successo imprenditoriale

Esistono tante storie imprenditoriali di successo, ma cosa vuol dire realmente raggiungere il successo? La risposta non è la stessa per tutte: ciò che per una professionista rappresenta il massimo traguardo potrebbe non corrispondere affatto all’idea di un’altra imprenditrice. Per costruire la propria personale storia di successo, il punto di partenza consiste nel mettere a fuoco qual è la propria visione di questo obiettivo, così da avere chiara la meta da raggiungere: è una villa sulla spiaggia, è avere più tempo libero da trascorrere con la propria famiglia o è la possibilità di cambiare la vita ad un numero sempre più grande di persone? Solo dopo aver chiarito la propria destinazione, si è davvero pronte a intraprendere il proprio viaggio.

Come diventare uno dei casi di successo imprenditoriale

Come diventare le protagoniste di una delle prossime storie di successo imprenditoriale? Portare il business al prossimo livello è un incredibile percorso di crescita personale e professionale, basato su un lavoro integrato che va ad agire su 3 + 1 pilastri del successo.
· Il mindset orientato al successo
· La strategia per scalare il business
· L’energia per manifestare il successo
Il successo è dato dalla crescita armoniosa di tutti i pilastri, che sono strettamente interconnessi: se ne cresce solo uno, il business può incorrere in pericolosi squilibri, come uno sgabello che non si regge in piedi perché le gambe hanno altezze diverse.

Pilastri successo
Immagine free presa da Unsplash

Il mindset orientato al successo

Il primo pilastro del successo è il mindset: occorre sviluppare un nuovo modo di pensare. Come pensa un’imprenditrice di successo? La mente orientata al successo pensa in grande, sia dal punto di vista finanziario che dal punto di vista dell’impatto più ampio che può generare il business. È una mente in grado di immaginare come naturale l’ingresso di una grande somma di denaro e che aspira a trasformare la vita di un numero sempre maggiore di persone. Si interroga sul proprio rapporto con il denaro, per individuare eventuali convinzioni limitanti e superarle. Sa che crescere significa esporsi di più e accettare maggiori responsabilità ed è disposta ad accogliere le paure e i dubbi che possono emergere durante il percorso. Allena l’intuito e il pensiero laterale, lasciando giungere con fiducia nuove idee e consapevolezze. Si connette con la propria visione futura, traendone ispirazioni e intuizioni potenti che supportano l’evoluzione.

La strategia per scalare il business

Il secondo pilastro del successo è la strategia. Come agisce un’imprenditrice di successo? Giunte a questo livello del business, è fondamentale avere ben chiara la visione d’insieme di tutta l’attività. Questa è un’ottima occasione per rivedere ed evolvere il proprio modello di business. Le strategie per la crescita sono controintuitive: non si tratta di fare di più per ottenere di più, al contrario, si tratta di togliere, semplificare, alleggerire per giungere all’essenza. Secondo la legge del focus, laddove c’è la nostra attenzione, giungono maggiori risultati. Nel business accade esattamente questo: per crescere è necessario focalizzarsi sulle vere priorità, allinearsi alla propria nuova visione e concentrarsi sulle proprie aree di genio imprenditoriale, andando a delegare il resto. A livello strategico è fondamentale, quindi, rivedere e migliorare i processi.

L’energia per manifestare il successo

Il terzo pilastro del successo è l’energia. Per elevare il business al livello successivo, uno dei segreti è quello di acquisire una maestria energetica per aumentare l’energia a tutti i livelli, comprendendo come si muove l’energia in noi, intorno a noi e attraverso di noi. Significa prestare attenzione ai livelli energetici del corpo fisico, facendo scelte che favoriscono il benessere e dandosi i giusti tempi di recupero. Significa scegliere attività in linea con i livelli energetici del momento, così da aumentare le prestazioni. Vuol dire imparare ad esprimere le proprie emozioni e a considerarle energia in movimento che può supportare la realizzazione. Si tratta, poi, di prestare attenzione alle frequenze dei propri pensieri, così da nutrirsi di pensieri positivi e potenzianti, anziché autosabotanti. E soprattutto, significa entrare in connessione quotidiana con la propria anima, ascoltandone la voce sottile. A questo livello è possibile connettersi, tramite speciali meditazioni e attivazioni, al proprio business futuro nella sua versione più evoluta, per trarre preziose ispirazioni e intuizioni che possono guidare nella scelta dei prossimi passi da compiere.

Il quarto pilastro: la sorellanza tra menti imprenditoriali

L’interconnessione tra mindset, strategia ed energia consente di far crescere il business in maniera organica e armonica, proprio come avviene per un essere umano o per un albero, dove tutte le parti si sviluppano contemporaneamente. Ma c’è un ulteriore pilastro in grado di accelerare il percorso verso il successo: la sorellanza tra menti imprenditoriali.
Il cammino verso il successo è fatto di alti e di bassi ed è facile perdere la motivazione di fronte agli ostacoli. Per rimanere sul tracciato, mantenere alta la motivazione e venire ispirate e incoraggiate ad andare oltre, può essere estremamente efficace entrare a far parte di un gruppo di imprenditrici che si riunisce periodicamente con il comune obiettivo di supportarsi durante il percorso verso il successo. Si tratta di incontri dove si condividono esperienze e si ricevono preziosi consigli di business da parte di altre menti imprenditoriali. Con il supporto di un gruppo di pari, la crescita è più veloce e il viaggio diventa ancora più piacevole.

Pilastri del successo imprenditoriale
Immagine free presa da Unsplash

Il mastermind: lavorare sui 4 pilastri del successo con altre menti imprenditoriali

Per raggiungere il successo più velocemente, si può entrare a far parte di un mastermind group: si tratta di un gruppo di imprenditrici che condivide un percorso orientato alla crescita esponenziale del proprio business. Attraverso degli incontri periodici, le partecipanti, guidate da una business coach esperta, si supportano a vicenda e si scambiano potenti consigli di business. Questa esperienza, che all’estero è già molto diffusa, è arrivata in Italia grazie a She Heals The World, un brand internazionale che da anni supporta le imprenditrici nel loro percorso verso il successo.
Inner Circle è il primo mastermind italiano di She Heals The World e ha aperto le sue porte a nuove imprenditrici come te, pronte a scrivere un nuovo capitolo della loro attività di successo.

Prenota la tua call di selezione per Inner Circle

Ti è piaciuto questo articolo, se ti va condividilo

Potrebbe interessarti...

Leggi gli articoli del blog di Pink Factory Academy per avere informazioni sul mondo dell’imprenditorialità femminile, trovare idee e suggerimenti per avviare e far crescere la tua attività e trovare spunti di riflessione sulle tematiche più attuali.
CATEGORIE
ULTIMI ARTICOLI

Iscriviti alla nostra newsletter

e ricevi subito in regalo l’ebook “Scopri la tua unicità, dai forza al tuo brand!”
SEGUICI